fbpx
Come creare una landing page efficace

Come creare una Landing Page efficace e stimolare le vendite

Chi naviga nel mondo del Digital Marketing sa perfettamente che ad oggi la parola più importante del settore è Conversione. Con questo termine si possono indicare numerose metriche ma, quella che viene utilizzata più frequentemente è Vendita. Insomma, Conversioni = Vendite. Per aumentare le conversioni esistono infinte strategie e tattiche di altrettanto infiniti esperti, ma un aspetto è trasversale a tutto ciò: all’interno del Funnel, prima o poi, dovrai presentare al tuo potenziale cliente una Landing Page, ovvero una pagina di atterraggio in cui lo inviterai a compiere una determinata azione che, probabilmente, è quella di acquistare un prodotto o un servizio. Vediamo perciò come creare una Landing Page efficace!

In questo articolo parleremo di:

  • Che cos’è una Landing Page?
  • Come creare una Landing Page efficace?
  • Come trovare la giusta CallToAction?

Che cos’è una Landing Page?

Partiamo dalle basi. Innanzitutto, traduciamo in italiano così da avere più chiaro il concetto: pagina di atterraggio. Con questo termine si intende una specifica pagina di un sito web creata con l’obiettivo di trasformate i potenziali clienti in clienti, i Prospect Lead in Lead. Sappiamo perfettamente che per acquistare un prodotto o un servizio c’è bisogno che il potenziale cliente clicchi su determinati bottoni e compia determinate azioni. Una Landing Page non è altro che una pagina dedicata alla stimolazione del potenziale cliente, che viene indirizzato e spinto a fare qualcosa di specifico.

Come dicevamo all’inizio dell’articolo, generalmente quando si parla di Conversioni si parla di Vendite, ma non deve essere per forza così. Se un business non ha come obiettivo principale quello di stimolare le vendite potrebbe considerare come Conversione un cliente che lascia un suo recapito per essere ricontattato, un utente che si iscrive alla newsletter, che scarica materiale informativo…

Ciò che però è fondamentale è che ognuna di queste azioni sia tracciabile e misurabile, così da capire chi effettivamente genera conversioni, chi sta per generarle ma abbandona all’ultimo e chi non le prende nemmeno in considerazione. In questo modo si riesce a fare un’analisi dettagliata e ad agire in modo mirato modificando ciò che non ha funzionato.

Come creare una Landing Page efficace?

Per creare una Landing Page efficace che stimoli le Conversioni (e quindi le Vendite) è fondamentale sapere che cosa mettere al suo interno per indurre l’utente alla Conversione ma facendo attenzione a non mettere nulla di più! Se si costruiscono Landing Page troppo elaborate o troppo piene di informazioni si rischia di confondere il potenziale cliente portandolo ad abbandonare la pagina.

Il primo elemento fondamentale per creare una Landing Page efficace è il Titolo. È infatti di fondamentale e primaria importanza catturare l’attenzione dell’utente fin da subito, così da incuriosirlo e convincerlo a leggere di più. Alcune indicazioni sul Titolo: deve essere breve, conciso e (possibilmente) dovrebbe far capire immediatamente qual è il bisogno che il Brand soddisferà al cliente.

Trattandosi di una pagina unica, una Landing Page deve essere molto breve e non contenere troppo testo. Certamente è possibile inserire un Sottotitolo informativo o uno o due paragrafi di testo per spiegare in maniera sintetica tutte le informazioni necessarie alla Conversione del cliente. Inoltre, è di fondamentale importanza la scelta delle immagini che, come tutti sanno, sono molto più catchy di un qualsiasi testo scritto.

Infine, non si può non prestare attenzione all’uso dei colori e dei vari elementi grafici. Ricorda che determinati colori suscitano determinate emozioni e sfruttare le tue conoscenze grafiche per mantenere il futuro cliente incollato alla Landing Page non potrà altro che tornarti utile. Cerca di posizionare tutti gli elementi visivi al suo interno in modo che non si accavallino e che guidino l’utente fino alla Conversione.

Come trovare la giusta Call To Action (CTA)?

Quando si parla di Call To Action per capire come costruire una Landing Page efficace bisogna prestare molta attenzione poiché si tratta dell’elemento principale e più importante. Call To Action significa letteralmente Chiamata All’Azione ed è un piccolo testo che deve invitare e convincere il Potenziale Cliente a diventare Cliente. Per intenderci è quel tasto “Compra ora”, “Acquista adesso”, “Approfitta degli sconti”, “Contattaci per una consulenza!” che troviamo ogni giorno sul web.

Può sembrare insignificante ma ci sono infiniti studi che dimostrano come cambiando anche solo una lettera, una parola, un font o un colore della CTA, questa performi in modo molto migliore o perda tutta la sue efficacia. Per trovare la miglior CTA infatti è possibile utilizzare dei software specializzati in A/B Testing che permettono di mettere online versione diverse della stessa CTA e per la stessa Landing Page così da capire qual è quella che performa meglio.

Per altri consigli su come creare una Landing Page efficace e con la giusta Call To Action o su come stimolare le Conversioni non esitare a contattarci: saremo più che felici di trovare la soluzione perfetta per le tue esigenze e di accompagnarti nel tuo percorso di crescita!